skip to Main Content
Change Region:

La Nostra Scienza

La validità di Emergenetics si basa su oltre 25 anni di ricerca applicata, basata sui più moderni ed affermati studi di psicologia sociale e neuroscienze .

 

Emergenetics ha costruito un test psicometrico per riconoscere e misurare gli stili cognitivi e comportamentali di ciascuno di noi.

Questo test – che noi chiamiamo il Profilo Emergenetics –  è frutto di oltre 25 anni di ricerca su un vasto corpus di letteratura scientifica nei campi dello studio della personalità, della psicologia sociale e delle neuroscienze, verificate sul campo e via via negli anni applicati ad oltre 1.000.000 di individui in più di 35.000 organizzazioni in tutto il Mondo.

Sul piano pratico, il Profilo Emergenetics misura 4 stili cognitivi e 3 stili comportamentali. Questi includono:

Il Profilo Emergenetics offre risultati pratici facilmente applicabili all’interno di qualsiasi contesto e possono essere sfruttati a livello personale per migliorare la propria consapevolezza di sè in ogni aspetto della vita, del lavoro, della famiglia e dell’istruzione.

Scopri di più su Emergenetics guardando i brevi tutorial nella banda di navigazione sulla destra.

Consulta il nostro Manuale Tecnico (versione Italiana)  o (versione Inglese) per verificare piena validità e affidabilità del Profilo Emergenetics secondo gli Standards for Educational and Psychological Testing (AERA, APA, NCME, 1999, 2014).

Come abbiamo sviluppato il Profilo

La Dr.ssa Geil Browning e il Dr. Wendell Williams hanno sviluppato lo strumento Emergenetics per combinare i principi fondamentali per uno sviluppo dell’apprendimento efficace, della comunicazione e del gioco di scuadra. Il questionario composto da 100 domande, può apparire semplice, ma è in realtà il prodotto di un’estensiva ricerca sociale volta a delineare le preferenze cognitive e comportamentali che le persone impiegano nella quotidianità.

Gli standard psicometrici

Il Profilo Emergenetics soddisfa i criteri professionali di sviluppo dei questionari definiti dagli Standards for Educational and Psychological Testing (AERA, APA, NCME, 1999, 2014):

  • Gli item che scaricano su un fattore specifico devono essere coerenti tra loro e con il punteggio del fattore.
  • I fattori all’interno del test che sono associati tra loro dovrebbero essere correlati e quelli che sono indipendenti non dovrebbero.
  • I punteggi dell’indagine dovrebbero essere direttamente correlati al contenuto, alla struttura o al costrutto che si suppone debba misurare.
  • Gli item dovrebbero assomigliare a domande “legittime”.
  • In misura commisurata agli usi previsti del test, dovrebbero essere presi accorgimenti per mantenere sicuri i punteggi e i metodi di punteggio da manomissioni, rilevare e prevenire la falsificazione e limitare la capacità dei rispondenti di rendere i risultati più favorevoli. Questi accorgimenti tuttavia si applicano principalmente ai test valutativi utilizzati per assessement, selezione o altre decisioni con una rilevante posta in palio (Society for Industrial Organizational Psychology, 2003) e non allo sviluppo personale ed a test descrittivi come il Profilo Emergenetics.

Nessuno strumento psicometrico può cogliere appieno la complessità e la ricchezza della nostra personalità; ciò detto, il modello Emergenetics si fonda saldamente su un design professionale d’indagine psicologica, fornendo uno strumento pratico ed efficace per comprendere le proprie preferenze di pensiero e di comportamento, riconoscerle negli altri e costruire una comunicazione più efficace fra singoli individui e in un gruppo, sia in ambito professionale, sia nella vita quotidiana.

Consulta il nostro Manuale Tecnico (versione Italiana)  o (versione Inglese) per ulteriori informazioni oppure contattaci.

Back To Top
×Close search
Ricerca