skip to Main Content
Change Region:
Consigli Di Lettura, “Neuroscienze A Livello Divulgativo: Boncinelli E Martino”
Due testi divulgativi sulle neuroscienze

Consigli di lettura, “Neuroscienze a livello divulgativo: Boncinelli e Martino”

Ferruccio Fiordispini

Country Manager Emergenetics®, HR Organizational Development, Training & Coaching, Recruiting & Performance Solutions

Di recente ho pubblicato un articolo su LinkedIn e su questo blog, nel quale ho consigliato alcune letture per acquisire più competenze sul tema delle neuroscienze, suddividendo i testi suggeriti in 5 categorie:

 

 

 

1.     Neuroscienze a livello divulgativo

2.     Un po’ di biologia e di consapevolezza metodologica

3.     Neuroscienze approfondite

4.     Uno sguardo allargato alle scienze naturali ed etnoantropologiche

5.     I self help di qualità

Iniziando da quelle che ho chiamato “Neuroscienze a livello divulgativo”, vorrei consigliarvi due “bignamini” di poche pagine da consultare agilmente:

“Capire la mente” di Edoardo Boncinelli e “Il cervello, tra cellule e emozioni” di Gianvito Martino.

Si tratta di due brevissimi saggi, di circa 40 pagine ciascuno, che fanno parte della collana “Irruzioni” dell’editore Castelvecchi, collana che si ripromette di diffondere al grande pubblico alcune tra le migliori idee in molti campi del sapere, in forma semplice e sintetica, direttamente da noti scienziati, filosofi e pensatori contemporanei.

Prof. Edoardo Boncinelli

Prof. Edoardo Boncinelli

Il Prof. Boncinelli, di cui sono personalmente un grande estimatore, è uno scienziato divulgatore dal pensiero geniale e dall’eloquio strepitoso, che ha scritto una gran quantità di libri e che dirige numerosi festival scientifici, oltre a collaborare regolarmente col Corriere della Sera.

Fisico di formazione, ha sviluppato i suoi interessi nel campo della biologia diventando un affermato ricercatore, in particolare nella biologia molecolare.

Più recentemente, ha concentrato la sua attenzione di scienziato nell’ambito delle neuro-scienze, che rappresentano forse la frontiera più stimolante e dinamica dell’intero mondo scientifico contemporaneo.

Sostiene infatti che le possibilità di effettuare nuove sconvolgenti scoperte sui meccanismi di funzionamento del cervello umano sono altissime ed arriva a suggerire caldamente ai giovani di intraprendere studi e ricerche in questo campo.

Prof. Gianvito Martino

Prof. Gianvito Martino

Il Prof. Martino è invece un medico neurologo, con un importante incarico di ricercatore scientifico al San Raffaele di Milano. E’ indubbiamente uno dei principali neuroscienziati italiani. È anche un eccellente divulgatore, e un bravo scrittore.

 

 

 

Nel suo  “Capire la mente”, Boncinelli ci introduce, con assoluta semplicità e chiarezza, nella selva delle domande cui le neuroscienze hanno tentato e tentano ancora di rispondere.

Come funziona davvero la nostra percezione? Che cosa sono le emozioni? Dove si trovano i ricordi? E come agisce realmente la nostra limitata razionalità?

“Il cervello, tra cellule e emozioni” di Martino rappresenta il naturale compendio sintetico al testo di Boncinelli, perché ci fornisce tutta una serie di informazioni aggiuntive di base, relativamente al cervello e al suo funzionamento.

Il cervello pesa mediamente 1,5 kg, contiene circa 90 miliardi di neuroni,  oltre 100.000 miliardi di sinapsi, ossia di collegamenti neuronali che ci rendono unici: ciascun essere umano ha un universo irripetibile dentro la sua testa, un organo che opera a basso voltaggio, consumando l’energia di una lampadina da 20 watt, che invia solo i segnali necessari e funziona in rete

Insomma, leggendo questi due libriccini ci chiariamo un po’ di idee ed evitiamo di cadere in trappole o di credere a

Lucy - Luc Besson

Lucy, un film di Luc Besson

bufale, tipo quella assai popolare, secondo cui, dato che utilizzeremmo solo il 10% dei neuroni disponibili, potremmo aumentare le nostre capacità mentali diventando molto più intelligenti. Intrigante teoria, ma valida solamente per film fantascientifici (e anche un po’ distopici) tipo lo spettacolare “Lucy” di Luc Besson, interpretato dalla bella Scarlett Johansson…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Ricerca